Navigare su FFS.ch

Link diretti

Ecco come far viaggiare con voi la vostra bici.

Con un biglietto per biciclette valido potete caricare autonomamente la vostra bicicletta sulla maggior parte dei treni delle FFS e delle ferrovie private nonché sulla maggior parte degli autopostali.

A seconda del volume di traffico, soprattutto con il bel tempo, l’offerta di posti per il carico in proprio di biciclette potrebbero esaurirsi su singoli collegamenti. Vi invitiamo a programmare il vostro viaggio con il dovuto anticipo e a considerare i seguenti suggerimenti e indicazioni.

Novità dal 21.3.2017:
Prenotazione obbligatoria dei posti per bici sui treni InterCity (IC) che circolano attraverso la galleria di base del San Gottardo dal 21.3 al 31.10. Maggiori informazioni alla voce «Prenotazione».

Prima del viaggio

Orario online e previsione del grado di utilizzo.

Nell’orario online selezionate l’itinerario e la durata del viaggio tenendo conto della previsione del grado di utilizzo ( ):

  • Nell’orario online selezionate «Ricerca avanzata», quindi «Trasporto bicicletta (soltanto in Svizzera)» per visualizzare i collegamenti con possibilità di carico in proprio delle bici.
  • Nell’orario e sulle tabelle delle partenze i treni che non prevedono la possibilità di carico sono contrassegnati dal pittogramma . Su questi treni non è consentito trasportare bici.
  • Nell’orario i treni o gli autopostali con prenotazione obbligatoria sono riconoscibili dal simbolo per la prenotazione delle biciclette o da un numero di riferimento.
  • La previsione del grado di sfruttamento indica su quali treni si prevedono problemi di capacità e se sia meglio scegliere un altro treno o un collegamento alternativo con più posti a disposizione.
  • Vi consigliamo pertanto di prevedere tempo a sufficienza per il viaggio e per effettuare i cambi.

Nota bene: Nelle classiche giornate dedicate alle escursioni (weekend, giorni festivi, vacanze scolastiche, eventi), nelle fasce orarie 7.00-9.00 e 16.00-19.00, su varie linee ci si attende un aumento del volume di traffico sui treni per il Ticino, il Vallese, l’Oberland bernese, la Regione dei laghi, il Giura, i Grigioni o il Lago di Costanza, pertanto la disponibilità di posti può essere limitata.

Posti per bici nel treno.

Informatevi già a partire da tre ore prima della partenza del vostro treno in quali settori si fermano i vagoni con il posto per le biciclette (ganci e piattaforme per bici). Nell’app Mobile FFS, sotto «Visualizzare la composizione del treno» viene indicata la posizione dei vagoni per numerosi collegamenti.

Limitazioni.

  • Sui treni della S-Bahn di Zurigo il carico in proprio delle bici è consentito senza limiti d’orario il sabato e la domenica, mentre dal lunedì al venerdì è possibile solo dalle 8 alle 16 e dalle 19 alle 6.
  • A causa della dimensione delle porte della maggior parte dei treni e per motivi di sicurezza, la larghezza massima consentita per i rimorchi per bicicletta è 80 cm.
  • Sui treni IR, IC, ICN e EC delle FFS il trasporto di tandem, biciclette reclinate, biciclette a tre ruote e altre bici più lunghe di due metri non è possibile per motivi di spazio e di sicurezza. Per informazioni sulle possibilità di trasporto nei treni di altre imprese ferroviarie vogliate per favore rivolgervi direttamente a queste.
  • Autopostale: le offerte variano a seconda delle regioni. Determinate linee non sono abilitate al trasporto di biciclette. Vi invitiamo a informarvi circa le possibilità e gli obblighi di prenotazione sul sito web di AutoPostale.

Prenotazione.

Nell’orario i treni o gli autopostali con prenotazione obbligatoria sono riconoscibili dal simbolo per la prenotazione di biciclette  o da un numero di riferimento.

Non è possibile prenotare posti sui treni senza questo simbolo o senza numero di riferimento.

Prenotazione obbligatoria dal 21 marzo al 31 ottobre sui treni InterCity (categoria di treno IC) che circolano attraverso la galleria di base del San Gottardo e su tutti i treni ad assetto variabile InterCity (ICN).

  • nell’orario online i treni con possibilità di trasporto bici presentano il simbolo per la prenotazione delle biciclette .
  • Il costo della prenotazione è di CHF 5.
  • La prenotazione può essere effettuata online nel Ticket Shop FFS, da smartphone con Mobile FFS o presso uno sportello FFS fino a 5 minuti prima della partenza del treno.
  • Potete prenotare un posto per la vostra bici fino a tre giorni lavorativi prima dell’inizio del viaggio anche tramite il Rail Service 0900 300 300 (CHF 1,19/min. da rete fissa svizzera).
  • Non è previsto alcun rimborso.
  • In mancanza di prenotazione è dovuto un supplemento pari a CHF 10. Tuttavia, in quel caso, il posto per la bici non è garantito perché hanno la precedenza i viaggiatori con prenotazione.

Autopostale: Per singole persone è sempre gradita la prenotazione. Per i gruppi a partire da sei persone la prenotazione è indispensabile. Maggiori informazioni sul sito web di AutoPostale

In Europa con la bici: per il carico in proprio all’estero la prenotazione è obbligatoria ed è necessario anche un biglietto internazionale per le biciclette.

Gruppi.

  • Per gruppi a partire da 10 persone il carico in proprio non è possibile. Per escursioni di gruppo come gite scolastiche consigliamo le bici a noleggio. Consiglio: il nostro partner Rent a Bike propone gite di gruppo personalizzate. Se, tuttavia, il vostro gruppo preferisce viaggiare con le proprie bici, potete consegnarle come bagaglio. Le FFS le trasporteranno per voi in tutte le stazioni abilitate alla spedizione bagagli.
  • Sulla rete degli autopostali vige l’obbligo di prenotazione per i gruppi a partire da 6 persone.

Biciclette come bagaglio a mano.

Se riponete la vostra bici in una sacca potrete portarla in treno gratuitamente come bagaglio a mano. Utilizzate a questo scopo una sacca da trasporto speciale, come ad esempio le TranZBag. che si possono acquistare nell'Online Shop FFS oppure nei negozi specializzati per bici e Outdoor. Vengono accettate tutte le sacche, indipendentemente dal fabbricante. La ruota anteriore deve essere smontata e imballata nella sacca da trasporto, assieme alla bicicletta.

Ecco come funziona.

  • Durante la corsa treno sistemate la bici imballata sotto o sopra il sedile o nella piattaforma di accesso.
  • Accertatevi che la sacca sia ben assicurata e non possa cadere, che non dia fastidio agli altri viaggiatori, non blocchi le porte scorrevoli e non costituisca un pericolo.
  • Le piattaforme contrassegnate dal pittogramma delle biciclette sono riservate al carico in proprio delle biciclette a pagamento e non possono essere occupate da sacche portabici.
  • Per sistemare la bici su un posto a sedere dovete acquistare un biglietto a metà prezzo.
  • Analogamente al resto del bagaglio a mano, anche la bici è di vostra esclusiva responsabilità.
  • Per motivi igienici le bici pieghevoli devono essere ripiegate e imballate.

Biciclette nei treni internazionali.

Per informazioni sul carico in proprio di bici sui treni internazionali fare clic qui.

Autopostale.

Vi invitiamo a informarvi circa le possibilità e gli obblighi di prenotazione sul sito web di AutoPostale

Con riserva di modifiche di prezzo, di prodotto e d'orario.

Durante il viaggio

Sul marciapiede.

  • Al momento dell’arrivo del treno cercate i pittogrammi con la bicicletta sulle porte delle carrozze dalle quali potrete salire con la vostra bici.*
  • Ogni persona può trasportare solo una bici.
  • La bici non deve essere carica.
  • Assicuratevi di poter caricare autonomamente in treno la vostra bici o e-bike.
  • Le bici rientrano nella categoria «Bagaglio a mano a pagamento». La responsabilità è della persona che effettua il carico. Le FFS rispondono soltanto se può essere loro attribuita una colpa.
  • È vietato percorrere in bici i marciapiedi. Vi preghiamo pertanto di spingere a mano la bici.
  • È anche vietato attraversare i binari con la bici.

* Informatevi già a partire da tre ore prima della partenza del vostro treno in quali settori si fermano i vagoni con il posto per le biciclette (ganci e piattaforme per bici). Nell’app Mobile FFS, sotto «Visualizzare la composizione del treno» viene indicata la posizione dei vagoni per numerosi collegamenti.

In treno.

  • Sul treno sarete voi stessi a sistemare la vostra bici nel posto previsto. A seconda del tipo di treno dovrete appenderla al gancio per biciclette.
  • Le vie di fuga nonché le entrate e le uscite devono sempre essere libere. La circolazione deve essere sempre possibile.
  • Se gli spazi per le bici sono occupati da bagagli o passeggini, cercate di trovare una soluzione costruttiva con l’aiuto del personale dei treni.
  • Il carico in proprio della bici è possibile solo se vi è sufficiente spazio.
  • In caso di problemi di capacità vi preghiamo di utilizzare i treni successivi, i treni speciali o collegamenti alternativi.
  • Per motivi di sicurezza è necessario attenersi strettamente alle istruzioni del personale dei treni.

Carico di bici nel bagagliaio.

Su determinate tratte (p. es. in direzione Ticino e Vallese) le bici vengono caricate nel bagagliaio. Ecco come caricare la vostra bici.

  • Si consiglia di caricare le biciclette singole nel bagagliaio attraverso l’accesso riservato ai viaggiatori.
  • Per caricare più biciclette dovete entrare nel bagagliaio passando per l’accesso riservato ai viaggiatori e quindi aprire il portellone dall’interno premendo o sollevando il fermo di sicurezza. Il portellone deve essere chiuso prima della partenza e sino all’arresto del treno.
  • Dopo aver aperto il portellone, sollevate la barra di sicurezza e riabbassatela subito dopo il carico o lo scarico.
  • Comunicate agli accompagnatori dei treni l’avvenuto carico delle biciclette e dove intendete scendere. Il nostro personale sarà lieto di fornirvi le informazioni del caso e di provvedere affinché possiate scaricare le bici in tutta sicurezza.
  • Recatevi nel bagagliaio prima di arrivare alla stazione di destinazione in modo tale da avere il tempo necessario a scaricare la bici.

Regolamento per il carico in proprio di biciclette.

Qui trovate un riepilogo con le linee guida per il carico in proprio di bici. Vi preghiamo di rispettarle sempre per la vostra personale sicurezza.

 

Con riserva di modifiche di prezzo, di prodotto e d'orario.

Biglietti per bici

Maggiori informazioni su prezzi, sconti e offerte speciali sono disponibili sulle nostre pagine che riguardano il biglietto per le bici.

Le carte giornaliere bici e la prenotazione (dal 20 marzo al 31 ottobre) per i treni IC che circolano attraverso la galleria di base del San Gottardo e per tutti i treni ICN sono disponibili online su FFS.ch.

Alternative

Non volete viaggiare con la vostra bici? Vi offriamo fantastiche alternative:

Gite con una bici a noleggio.

Potete trovare bici a noleggio moderne e perfettamente funzionanti per tutta la famiglia in 200 punti di noleggio in tutta la Svizzera, dei quali più di 80 all’interno delle stazioni. Le bici e le e-bike noleggiate in stazione possono essere restituite nella stessa stazione e, di regola, anche in un altro punto di noleggio. Arrivate a destinazione comodamente in treno, prendete la vostra bici a noleggio direttamente alla stazione e partite per la vostra gita in bicicletta. Su ffs.ch/bicinoleggio trovate interessanti offerte combinate di bellissimi tour con biciclette a noleggio e proposte per escursioni.

Spedire in viaggio la bici.

Veloversand.

Avete in programma un weekend o una vacanza in una regione della Svizzera e volete avere con voi la vostra bici? Basta consegnarla alla stazione e arriverà a destinazione già prima di voi. Troverete ulteriori informazioni al sito ffs.ch/spedizione-bici.

La city bike a noleggio.

Mietvelo am Bahnhof.
©PubliBike

PubliBike offre in 15 città della Svizzera 900 bici o e-bike che si possono prendere in prestito facilmente e in modo del tutto automatico 24 ore su 24. Troverete ulteriori informazioni al sito ffs.ch/bikesharing.

Parcheggiare la bici.

Raggiungete la stazione in bici o in moto e poi proseguite con il treno. Nelle stazioni svizzere sono disponibili oltre 91 000 parcheggi e in alcune sedi addirittura posteggi per bici sorvegliati. Per ulteriori informazioni consultate la pagina ffs.ch/bikeparking.

Footer